LUOGHI DI RITROVO ED INCONTRO PER I GIOVANI

Livorno deve essere anche città per i giovani dove sia possibile nel rispetto delle regole e del vivere civile, ritrovare momenti di incontro e scambio culturale. Musica ed eventi in strada non devono essere fatti per creare solo scenari, ma essere concepiti in un sistema dove i giovani trovino attrattive ed anche nuove forme di impiego. La movida in Venezia è un fenomeno che parte da un’esigenza, quella di avere luoghi di ritrovo ed incontro fra giovani. I disagi per il quartiere che ospita i fine settimana questi giovani è sicuramente la mancanza di servizi adeguati, da un servizio navetta serale alla vigilanza alla collaborazione per organizzare iniziative che spingano i ragazzi a non rimanere solo in pochi angoli del quartiere, come iniziative e piccoli eventi ricorrenti che coinvolgano anche altri quartieri del centro che invece di notte non presentano alcun servizio e dove i locali vanno incentivati alle aperture serali. La lotta al degrado parte dal far rivivere la città anche la sera e lo dobbiamo poter fare in sicurezza, da qui l’importanza della presenza costante ed assidua delle forze dell’ordine a garantire la sicurezza di tutti.